Il Social Blog,  Progetti di Comunicazione

Tiriamo fuori i sogni dal cassetto!

E’ un po’ questo lo spirito con cui sto mettendo mano, in questi giorni, ad un nuovo servizio che avrà tre parole d’ordine: tempo, donne e sogni da tirare fuori dal cassetto.

Nell’ultimo anno ho lavorato su diversi progetti che avevano proprio queste caratteristiche. Le mie clienti sono state in prevalenza donne che avevano un obiettivo professionale: un hobby da trasformare in un’attività, un servizio da mettere sul mercato, un progetto da raccontare on line.

Gli errori che fai quando inizi un’attività

Soprattutto all’inizio di una nuova attività, è difficile capire come, quando e dove iniziare a promuoversi: vai a tentativi, per emulazione dei competitor o sulle strade su cui ti senti più sicura.

Spendi più dovuto in attività di marketing che non hanno poi un riscontro concreto sul mercato, con la conseguenza che il budget si assottiglia sempre di più e la tua nuova attività, invece, non decolla.

Se hai aperto un account professionale su tutti i canali social che conosci, stai solo investendo tanto tempo ed energie in una comunicazione poco efficace.

E’ come se volessi arrivare a Roma utilizzando tutti i mezzi a disposizione e frazionando il viaggio a tappe: perdi tempo, perdi soldi e, soprattutto, le energie da dedicare alla crescita della tua attività.

Questo succede quando non hai le idee chiare sul tuo potenziale cliente e sul mercato in cui ti stai posizionando. Succede anche quando il tuo progetto non riesce ad esprimere i suoi punti di forza, ciò che lo differenzia dai competitors, o a comunicare una forte personalità.

Di cosa hai bisogno per tirare fuori il sogno dal cassetto

Hai bisogno di idee chiare, di un piano di comunicazione efficace, di entusiasmo e voglia di fare bene. Questi sono i motori che mettono il turbo al tuo progetto.

Per partire col piede giusto hai bisogno di un nome per la tua attività, ma non solo: l’identità del tuo progetto passa anche, e soprattutto, dalla personalità che esprime. E la sua personalità si definisce attraverso i suoi punti di forza, il tipo di clienti che puoi aiutare, dal settore in cui vai a collocarti.

Queste sono le basi su cui puoi creare il tuo piano di comunicazione.

Scegliere la strada con più opportunità

Per la tua strategia di comunicazione, ti consiglio di concentrarti su una cosa alla volta, ma facendola bene. Seguendo questo principio, la soluzione migliore è quella di cercare di creare la strategia di comunicazione che:

  • Incontri le esigenze, i valori, il linguaggio e i gusti dei tuoi potenziali clienti
  • Sia gestibile nel tempo che hai a disposizione in agenda per creare i contenuti e le promozioni
  • Sia finalizzata su obiettivi precisi e concreti, a breve e medio termine

Cosa posso fare per te

Ti piacerebbe avere qualcuno che studi il tuo progetto, aiutandoti a definire gli obiettivi, il target e i punti di forza?

Ti piacerebbe avere un piano di comunicazione basato sul tuo progetto, sul tuo stile e sul tuo budget reale?

Ti piacerebbe avere un programma di ciò che devi fare basato sui tuoi tempi e i tuoi impegni, così da non “dimenticare” di aggiornare i contenuti e sapendo sempre di cosa devi parlare col tuo pubblico?

Ecco, questo è quello che posso fare io per te: creare un piano di comunicazione

  • personalizzato sul tuo progetto, che valorizzi la sua unicità
  • basato sul tempo e sul budget che realmente puoi investire nella comunicazione della tua impresa
  • con un piano editoriale che puoi utilizzare per non essere mai a corto di contenuti.

E’ il frutto di quello che ho fatto con le mie clienti nei mesi scorsi e che ho scelto di organizzare come un vero e proprio servizio, dedicato alle donne che hanno dei sogni e che hanno l’entusiasmo per realizzarli. Si può fare!

Presto sarà on line con tutti i dettagli! Dimmi cosa ne pensi, il tuo contributo è prezioso per me!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.