Crea il tuo concorso dentro e fuori dal web: la strategia

Un concorso, piccolo o grande che sia, serve a dare impulso ad un’attività e a far viaggiare un’idea. Può essere interamente virtuale, oppure spaziare dentro e fuori dal web: dipende dall’impulso che desideri dare al tuo progetto e dall’obiettivo che desideri raggiungere. Le persone amano partecipare ad attività coinvolgenti o creative, in cui possono avere un ruolo attivo e rendersi protagoniste.

Questo è il primo di tre articoli dedicati alla realizzazione di un concorso. In questa prima parte vedremo come mettere in piedi la strategia in tre step:


PRIMO STEP. Identifica i tuoi obiettivi

Chiediti cosa vuoi promuovere e perché.

Un esempio fantastico è quello del grande marchio di cosmetici ecologici Lush: nel 2013 ha ottenuto il Guinness World Record grazie ad oltre 38.000 persone che, durante la Giornata Mondiale del Bacio, hanno stampato l’impronta delle loro labbra con un lucidalabbra cruelty-free.

Senza dover necessariamente raggiungere primati mondiali, è possibile appassionare i propri clienti o utenti anche con qualcosa di più semplice. Un contest può andar bene in svariate circostanze, ma sono gli obiettivi a definire la strategia.

Valuta, quindi, se vuoi offrire maggiore visibilità alla tua pagina, far testare un nuovo prodotto, avvalerti della collaborazione di influencer genuini, sensibilizzare il pubblico riguardo ad un valore o dare visibilità ad un determinato argomento.


SECONDO STEP. Identifica il tuo target.

Identifica il pubblico a cui vuoi rivolgerti perché si entusiasmi per la tua idea.

E’ molto importante che i tuoi obiettivi e il tuo target siano chiari. Invitare tutti a partecipare, ossia “sparare nel mucchio”, non conviene mai, perché un target non ben identificato può essere poco collaborativo. Quindi, meglio individuare un gruppo di interesse, perché possa sentirsi parte di un contesto esclusivo, rimanendo fedele al tema e producendo dei contenuti che possano essere utili a dare visibilità al tuo progetto.


TERZO STEP. Le modalità di concorso

Stabilisci la modalità migliore per rendere appassionante il tuo progetto. 

Una volta identificato il target e l’obiettivo, verrà da sé anche la modalità del concorso:  capirai facilmente se il tuo contest avrà come protagonisti la macchina fotografica, la tastiera, i partecipanti in carne e ossa, o altro.

 

Fatto questo, passa alla fase operativa: come mettere in piedi il concorso, promuoverlo e fare in modo che le persone si appassionino.

Lascia un commento